#Formula1 2021: vietato il Das #Mercedes

Il consiglio Mondiale ha cominciato a mettere qualche paletto sulle regole 2021 che porteranno i team a usare gli stessi telai di questa stagione. È stato però anticipato il divieto di usare il Das che sarebbe stato vietato dalle nuove regole rimandate al 2022.

Bene. Giusto così, non avrebbe avuto senso concederlo anche per il 2021. La stessa Mercedes seguendo l’esempio Ferrari di non pensare solo ai suoi interessi, ha accettato. Anche perché Stoccarda non ha alcun diritto di veto.

Il nuovo articolo 10.4.2 del regolamento tecnico 2021, che è stato approvato all’unanimità, afferma: “Il riallineamento delle ruote sterzanti deve essere definito in maniera univoca dalla rotazione del volante attorno ad un singolo asse”.

“Inoltre, i punti d’attacco interni della sospensione collegati con il sistema di sterzo devono rimanere ad una distanza fissa l’uno dall’altro e possono traslare solo nella direzione normale al piano centrale della vettura”.

La decisione di assicurare il bando del DAS permetterà ai team di non spendere denari in un investimento di cui l’efficacia è ancora tutta da stabilire e soprattutto che sarebbe stata utilizzata per poco più di un anno.

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.