Verstappen parla da leader: “Voglio tutti motivati perchè è solo l’inizio”

Max Verstappen riparte dai 18 punti di vantaggio accumulati sulla pista di casa con l’obbiettiuvo di sfruttare anche nel prossimo weekend il Red Bull Ring per allungare ancora su Hamilton. Intanto comincia a parlare da leader e a trasformare le frasi di circostanza della vigilia in uno stimolo per tutto il team.

“Vincere la nostra gara di casa lo scorso fine settimana è stato merito dell’intero Team e possiamo essere molto contenti di questo, ma non possiamo aspettarci lo stesso risultato questo fine settimana. Le persone impareranno da ciò che non hanno fatto così bene la scorsa settimana e abbiamo anche mescole più morbide che potrebbero anche mescolare le cose. Abbiamo fatto una gara molto positiva, ma ci sono sempre cose che possiamo fare meglio e naturalmente mi aspetto che tutti siano più vicini questo fine settimana perché questo è di solito quello che succede quando si hanno gare consecutive sulla stessa pista”.

“Come team siamo concentrati su noi stessi e mi piace che tutti stiano ancora spingendo e vogliano migliorare, poiché è questo che è la Formula 1 e la competizione. È molto importante per me vedere tutti motivati e aggiungere prestazioni e da parte mia Continuerò a guidare al massimo ogni fine settimana in modo da poter provare a stare davanti, al momento abbiamo un ottimo pacchetto ma dobbiamo tenere tutto sotto controllo perché è ancora una stagione molto lunga”.

Share Button
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.