Vettel ai saluti senza rancore. Un addio da signore. L’intervista al Corriere…

Ultime interviste da ferrarista per Sebastian Vettel. Ancora tre gare e riporrà la tuta rossa in un armadio accanto ai taccuini che conserva e ogni tanto torna a leggere.

Nella bella intervista concessa a a Daniele Sparisci Seb si conferma il gentiluomo che è. Non porta rancore. Ricorda Marchionne, Arrivabene, manda un bel messaggio a Leckerc.. il futuro è suo e si sorprenderebbe non lo prendesse… elogia Hamilton, ricorda con nostalgia Schumi e tifa per Mick. Un bel Vettel davvero.

Share Button
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.