#PerformanceFatteperDurare: @michelin con @Mafaldina88

#UnNuovoViaggio #performancefatteperdurare: Michelin ha annunciato una nuova e importante partnership con Federica Pellegrini, la campionessa olimpionica e primatista mondiale nei 200 metri stile libero ed europea nei 400 metri stile libero.

Lo slogan è perfetto perchè nel nostro sport in pochi hanno fatto durare le prestazioni come Federica Pellegrini, a parer mio la miglior atleta che l’Italia abbia mai avuto. Gliel’ho detto già parecchi anni fa, premiandola a un Gazzetta Award, poi ha continuato a vincere e ora ha in mente Tokio che non sarà 2020, ma 2021…

Federica Pellegrini sarà il volto delle campagne di comunicazione Michelin per il biennio 2020/2021 e testimonial d’eccezione della promessa Michelin “Performance Fatte Per Durare”.

Federica Pellegrini con la sua lunga carriera sempre al vertice rappresenta al meglio il concetto di “Performance fatte per durare”. Questa filosofia è alla base dello sviluppo dei pneumatici Michelin e coniuga la durata con prestazioni elevate dal primo all’ultimo chilometro. Questo è il nostro obiettivo, è il nostro impegno nei confronti dei nostri clienti e dell’ambiente che ci circonda.”, ha dettoMarco Giuliani, Direttore Commerciale Michelin Italia

Michelin accompagnerà Federica durante questo nuovo viaggio verso le Olimpiadi di Tokyo 2021. La partnership, accompagnata appunto dall’hashtag #UnNuovoViaggio, vuole sottolineare il nuovo percorso che affronteranno insieme, con la comune determinazione, serietà nel lavoro e volontà di superare sempre i propri limiti.

Mi ha fatto enorme piacere scoprire qual sia l’impegno di Michelin verso la sicurezza e l’ambiente. Avere un partner eccellente è un motivo di spinta in più, in questo lungo viaggio con destinazione Tokyo: l’Olimpiade è il massimo per un’atleta! Essere stata scelta per rappresentare il concetto di “Performance fatte per durare” è per me motivo di orgoglio. Impegnarsi a restituire il massimo a chi crede in te è anche una questione di rispetto”, il commento di Fede.

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.